RENEWABLE ENERGIES IN PANTELLERIA

Place: Italy
Year(s): 2001
Sector: Environment

L’isola di Pantelleria è situata nel mezzo del canale di Sicilia: questa posizione offre un significativo potenziale di Energie Rinnovabili per rifornire la popolazione locale e turistica di energia pulita. L’isola non è connessa alla rete elettrica dell’interno, e l’elettricità è prodotta localmente per mezzo di una centrale elettrica a gasolio. Per quel che riguarda l’Energia Rinnovabile, quella eolica, solare e le risorse geotermiche sono presenti in abbondanza: per questo, Pantelleria potrebbe diventare un eccezionale esempio della realizzazione di un progetto di comunità interamente sostenibile. Durante gli anni passati, la consapevolezza dell’amministrazione locale e della popolazione è cresciuta costantemente, determinando le giuste condizioni per l’elaborazione di una strategia riguardo all’ampia utilizzazione delle Energie Rinnovabili a livello di comunità .

Il progetto di ETA Florence “Energie Rinnovabili a Pantelleria” (2001-2005) ottenendo la più alta valutazione all’interno del programma “Isole Minori” del Ministero dell’Ambiente, è stato ammesso a cofinanziamento da parte del Ministero per lo studio di fattibilità in campo energetico dell’isola, e per i successivi passaggi relativi alla progettazione e realizzazione dei sistemi energetici proposti nello studio di fattibilità.

Nello specifico, il progetto prevedeva la realizzazione di un centrale eolico-fotovoltaica costituita da un aerogeneratore di 600 kW di potenza nominale e da un campo fotovoltaico di 106 kWp racchiusi in un’unica area di 6,924 m2. Successivamente all’esecuzione della progettazione esecutiva della centrale, non è stato purtroppo possibile accedere ai fondi di cofinanziamento messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente e procedere alla realizzazione delle opere.